Tappeto erboso: Meglio seminare oppure usare il Prato pronto?

Tappeto erboso: Meglio seminare oppure usare il Prato pronto?

Un tappeto erboso in un giardino, in un parco, in un’area naturale collinare, pianeggiante o montuosa, offre una sensazione piacevole di serenità, di svago e divertimento. Questo tipo di beneficio è ormai cosa nota ed utilizzata anche negli ambienti molto antropizzati delle città dove in questi anni vi è una rincorsa al verde in ogni sua forma; anche negli ospedali e nei centri medici il verde in generale, ma in special modo il tappeto erboso, è riconosciuto ed utilizzato come terapeutico naturale, insomma vedere e stare nel verde ci fa stare meglio.

In un giardino privato conviene seminare oppure usare il prato in zolla o pronto?

Nel nostro territorio nazionale, che tocca un’area climatica definibile temperata fresca al centro e nord e mediterranea al sud, si potrebbe fare una netta distinzione sul tipo di essenze e corretti periodi di semina, tuttavia è molto frequente l’uso di essenze microterme per seminare i giardini sia a Bolzano che a Palermo.

Le essenze da tappeto erboso microterme ovvero il Loietto perenne, la Festuca arundinacea e la Poa pratensis sono le specie di tappeto erboso più utilizzate per seminare e per produrre prato a pronto effetto in Italia.

Questi  tipi di tappeto erboso crescono tra i 15 ed i 30 gradi centigradi e con questo range climatico si riesce ad avere un prato verde tutto l’anno in tutta Italia. Le essenze macroterme, tipo la Gramigna, la Zoysia, il Paspalum ecc, preferiscono un range di crescita che va dai 24 ai 35 gradi centigradi, il che costringerebbe ad andare incontro a sovrasemine autunnali con essenze microterme oppure all’utilizzo di coloranti naturali per mantenere il prato di colore verde nei mesi freddi. Tratteremo questo argomento in modo più approfondito in un altro articolo.

Premesso che seminare costa in termini economici meno soldi che usare il prato a pronto effetto, questo è un dato certo se si semina il prato di microterme al momento giusto, cioè a fine agosto ed entro i primi 20 giorni di settembre; questo è il periodo adatto per seminare il prato in quasi tutte le nostre regioni e tale periodo di semina permetterà ai semi di germinare velocemente ed avere un minore rischio di competizione con eventuali erbe infestanti; inoltre vi sarà anche un tempo sufficiente sotto l’aspetto delle temperature per favorire una crescita sufficiente dello stesso prima dell’arrivo delle temperature fredde che ne rallenteranno lo sviluppo.

Tuttavia se si procede con la semina in primavera oppure in tardo autunno non è detto che risulti più conveniente rispetto all’inerbimento con il prato a pronto effetto, infatti il rischio di competizione con infestanti e la richiesta di ulteriori interventi con fertilizzanti per far maturare il prato seminato potrebbero equiparare o superare il costo del prato in zolla.

Resta fermo il vantaggio che usare il prato in zolla permette di avere subito dopo la posa un prato perfetto, denso, pronto all’uso, che evita all’utilizzatore finale di mettere in atto strategie di coltivazione magari non note che di frequente lo spingono ad acquistare prodotti non necessari e costosi per fare crescere i semi.

Nordest Prati  offre ai suoi clienti un servizio di assistenza tecnica gratuita online per i 12 mesi successivi all’acquisto dei propri prodotti; questo servizio, che riteniamo importante e distintivo nell’offerta commerciale di questa tipologia di prodotti, permette anche alle persone non esperte in questo settore di poter beneficiare da subito dei vantaggi che un tappeto erboso offre.

  • Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

    Prato in zolla "rustico"

    4.33 di 5

    Prato in zolla “rustico”

    La quantità ed il prezzo si intendono espressi al m², acquisto minimo 10m²

    Le varietà che utilizziamo per produrre questo miscuglio sono tra le migliori classificate nelle valutazioni della NTEP un libero ente americano che si occupa di sottoporre a controlli qualitativi le varietà di tappeto erboso che vengono selezionate e immesse nel mercato da diversi centri di ricerca di aziende leader americane nella produzioni di semi per tappeti erbosi. Il prato in zolla Nordestprati "rustico" è adatto per giardini residenziali, parchi ad uso privato e parchi pubblici.

    Per l'acquisto di quantità superiori ai 100 m² vi preghiamo di contattarci per un preventivo personalizzato.

    6.00 Ivato
  • Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

    Prato in zolla "inglese"

    5.00 di 5

    Prato in zolla “inglese”

    La quantità ed il prezzo si intendono espressi al m², acquisto minimo 10m²

    Il Prato in zolla Nordestprati "inglese", oltre ad avere un ineccepibile valore in termini di qualità estetica, offre tutte le caratteristiche di resistenza ai patogeni, resistenza agli estremi termici, e resistenza al calpestio tipico delle poe pratensis del genere Mid atlantic type. Nordestprati in zolla "inglese" essendo monostand varietale ha un altissima uniformità e trova il suo naturale impiego in giardini di alto pregio e comunque data la spiccata attività rizomatosa della specie (tipo di radici che emergono dal terreno formando una nuova pianta uguale alla pianta madre) si presta ad essere utilizzato per parchi ed aree ricreative ad intenso calpestio.

    Per l'acquisto di quantità superiori ai 100 m² vi preghiamo di contattarci per un preventivo personalizzato.

    6.00 Ivato
  • Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

    Prato in zolla "mare"

    Prato in Zolla Mare Nordest Prati
    Prato in Zolla Mare Nordest Prati
    0 di 5

    Prato in zolla “mare”

    La quantità ed il prezzo si intendono espressi al m², acquisto minimo 10m²

    Il Prato in zolla Nordest Prati “mare” è un monostand varietale di gramigna adatto per essere utilizzato su giardini a aree ricreative litorali, oppure per aree a verde con poca disponibilità di irrigazione. Nei mesi freddi il prato di gramigna diventa giallo a causa della sua entrata in dormienza e per tutto l’inverno rimane fitto e denso ma di colore paglierino per poi ritornare a vegetare con i primi caldi, offre il meglio di sé nei mesi estivi, rendendolo adatto per parchi e giardini delle zone balneari della nostra penisola.

    Per l'acquisto di quantità superiori ai 100 m² vi preghiamo di contattarci per un preventivo personalizzato.

    6.00 Ivato

Condividi questo post