Sedum

Il Sedum è un genere di pianta appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, ha un comportamento simile alle piante grasse, ovvero crescita lenta, non tollera il ristagno idrico, necessità di poca acqua, preferisce substrati di coltivazione molto drenanti, e non profondi, 8/10 cm di substrato sono sufficienti per  la vita di queste piante.
 Il Sedum è conosciuto anche con la terminologia "Stone crop" pianta del sasso, a dimostrazione della sua rusticità.
 In natura esistono circa 600 tipi diversi di Sedum, le specie che utilizziamo per produrre le nostre zolle sono le seguenti:

  • Sedum acre

  • Sedum album

  • Sedum lydium

  • Sedum  sexangulare

  • Sedum  hispanicum

  • Sedum  floriferum

  • Sedum  forsterianum

  • Sedum  hibridum

  • Sedum  reflexum

Le nostre zolle di Sedum sono a pronto effetto; mettendo a dimora le zolle una dopo l'altra avrai subito una piena copertura a verde senza dovere attendere molti mesi come ad esempio con l'utilizzo delle talee.

Il Sedum è un genere di pianta molto rustica, se non vi è presenza di ristagno idrico, eccessive fertilizzazioni o irrigazioni non manifesta particolari problematiche.
 Tuttavia il Sedum può andare incontro a stress quando le temperature notturne restano sopra i 20 gradi centigradi ed in presenza di umidità relativa superiore al 70-80%, queste condizioni climatiche si riscontrano in particolar modo nel periodo estivo in pianura padana, e possono favorire lo sviluppo di attacchi fungini, che potrebbero richiedere interventi con agrofarmaci.
 Va precisato altresì che la filosofia di un giardino oppure un tetto verde realizzato con il Sedum implica un approccio di tipo naturale, rustico, legato al fatto del dinamismo stesso del tipo di pianta. I Sedum hanno diversità di crescita, fioritura, e cromatismi che cambiano durante la stagione ed in funzione del clima, se per qualche motivo il Sedum in certe condizioni dovesse regredire basterà appena miglioreranno le condizioni climatiche recidere alcune foglie e sistemarle dove eventualmente si saranno formati dei diradamenti, queste porzioni di foglie che avrete tagliato di fatto saranno talee che basterà distribuire tipo semina, le talee di Sedum radicano molto facilmente.
 Può rendersi necessario il controllo attraverso rimozione manuale di eventuali erbe infestanti che potrebbero crescere.

Le dimensioni delle nostre zolle di Sedum sono le seguenti:

  • 100 cm x 120 cm, peso 17 kg
  • 50 cm x 200 cm, peso 15 kg
  • 57 cm x 38 cm, peso 4 kg

Il Sedum si presta per essere utilizzato su aiuole a bassa manutenzione, giardini rocciosi, scarpate, aree esposte al sole dove è scomodo utilizzare il prato erboso per l'eventuale difficoltà di eseguire la manutenzione ordinaria tipo lo sfalcio; il Sedum è il genere di pianta più utilizzato per la realizzazione di tetti verdi.

Esegui la preparazione del terreno utilizzando un substrato a base di lapillo macinato fine oppure sabbia, 8/10 cm di spessore sono sufficienti, non è necessario installare un impianto di irrigazione automatico tuttavia è bene che si possa avere la possibilità di potere eseguire delle irrigazioni di soccorso nel periodo estivo.
 Quando è tutto pronto misura la quantità in metri quadri che ti serve ed effettua l'ordine dal nostro sito oppure telefonandoci, posa il Sedum appena ti verrà consegnato ed esegui per una decina di giorni una irrigazione manuale ogni due giorni per velocizzare la radicazione delle zolle.